Viaggio a Berlino, 15-19 maggio 2016

Qui alcune informazioni sul viaggio di OMNIBUS a Berlino, che si è svolto con generale soddisfazione die partecipanti

Domenica 15 maggio

Partiti dal Terminal 2 di Milano Malpensa, siamo arrivati puntuali all’aeroporto di Schönefeld e da lì ci siamo trasferiti in città (Zoologischer Garten) con un treno regionale.

Raggiunto a piedi l’albergo e depositati i bagagli, abbiamo fatto una passeggiata partendo da Wittenbergplatz, osservando il KaDeWe (lo shopping center più esclusivo della Berlino occidentale, che però la domenica è chiuso) e procedendo per il er il Kurfürstendamm fino alla Gedächtniskirche (Chiesa della Memoria)

Dopo una pausa pranzo e il rientro in Hotel per prendere possesso delle camere, alle h. 16.00 ci siamo portati in bus al Castello di Charlottenburg

Qui un gruppo ha visitato il castello, un altro il Museo Berggruen (con la sua ricca collezione di Picasso).

Abbiamo consumato la cena a base di sparagi bianchi e salsa olandese in un locale presso il castello

Lunedì 16 maggio

Alle h. 9.00  ci siamo portati con il bus alla Stazione di Grunewald, dove abbiamo fatto un giro nel quartiere delle ville e visitato il famigerato binario 17, da cui partivano i treni con i deportati per Theresienstadt e Auschwitz.

Quindi ci siamo trasferiti, con la Stadtbahn e il bus all’edificio della Philarmonie (Sala da concerto dei Berliner Philarmoniker).

Da lì abbiamo proseguito a piedi fino a Potsdamerplatz, visitando in successione:

Sony Center – Shoah Memorial – Brandenburgertor – Unter den Linden – Neue Wache (con la Pietà di Kate Kollwitz) – Humboldt-Universität – Bebelplatz (Piazza della Bücherverbrennung = rogo die libri) – Duomo – Rotes Rathaus e avanti fino ad Alexanderplatz.

A metà di questo lungo percorso ci siamo presi tempo per una pausa-pranzo.

La sera abbiamo poi gustato lo stinco berlinese (Eisbein) in un ristorante del Nikolaiviertel (quartiere di S. Nicola)

Martedì 17 maggio

 Abbiamo visitato nel Bendler Block il Museo della Resistenza e rivissuto i momenti dell’attentato a Hitler da parte del conte von Staffenberg.

Abbiamo proseguito a piedi, osservati una serie di edifici: Ambasciata d’Italia –  Haus der Kulturen der Welt – Kanzleramt (Cancellierato, dove lavora Frau Merkel) – Hauptbahnhof (Stazione centrale) – Friedrichstrasse con passeggiata fino al Tränenpalst e al Berliner Ensemble (il teatro di B. Brecht).

A cena, in un locale tipico negli ex-depositi della stazione Freidrichsstrasse abbiamo gustato l’aringa marinata con contorno di panna acida, cetrioli e mele.

Mercoledì 18 maggio

Siamo andati in bus al Check point Charlie (barriera fra la zona occidentale e quella orientale fino alla caduta del muro) e abbiamo fatto una lunga visita al Museo del muro

Per la pausa un folto gruppo ha visitato il Museo della Wurst e poi assaporato le salsicce alla grigli tipiche  dell’ovest e dell’est, condite con la salsa al curry.

Nel pomeriggio al Gendarmenmarkt (una delle piazze più belle di Berlino). Poi singoli gruppetti hanno seguito un loro percorso. C’è chi ha visitato la Pinacoteca al Kulturforum, chi ha fatto un giro per la città con il bus turistico, che si è concesso un aperitivo a base di ostriche al sesto piano del KaDeWe, famoso in tutto il mondo per le specialità culinarie.

La cena è stata consumata in un locale tedesco, dove molti hanno gustato la Maischolle, una platessa indorata e fritta, con contorno di verdure.

Giovedì 19 maggio

 In mattinata abbiamo visitato la Alte Galerie con meravigliosi quadri di Caspar David Fiedrich, di Blechen, Böcklin etc..

Alle h. 16.00 ci siamo trasferiti in treno all’aeroporto di Schönefeld, da dove siamo rientrati puntualmente a Malpensa.

 

classic

yes

Categorie

;

Via San Giovanni, 8, 23017 Morbegno (SO) Prof. Dott. Gabriella Rovagnati Tel: 3355308189 E-mail: info@associazioneomnibus.com
© Copyright 2015 Associazione Omnibus

POWERED BY FBNEXT

https://www.malika-indalabi.com