Festa delle donne

 

Dopo un pensiero di solidarietà alle tante donne d’ogni età che in questo momento stanno cercando di sottrarsi alle atrocità e alle nefandezze della guerra, la serata dedicata da OMNIBUS alla “Festa della donna” è entrata “in medias res”. Versi di notissimi poeti (fra cui Catullo, Dante, Shakespeare, Goethe e avanti fino a Baudelaire) dedicati a donne da loro amate, sono stati interpretati con abilità e passione da Manuel Davare. La lettura delle poesie è stata preceduta ogni volta da un breve brano musicale e da un breve schizzo biografico, teso a illustrare di volta in volta l’autore dei versi recitati (e insieme proiettati a parete, in modo che il pubblico ne potesse accompagnare la lettura). Le poesie scelte hanno tentato di mettere in risalto anche gli aspetti più inquietanti della passione amorosa, evitando così possibili scivoloni in un sentimentalismo sdolcinato. La lettura di Davare si è chiusa con una serie di aforismi, sempre dedicati da noti poeti alla donna amata. Il pubblico che gremiva la sala ha premiato l’interprete dei versi con un lungo applauso.

classic

yes

Lascia un commento

Articoli Recenti

;

Via San Giovanni, 8, 23017 Morbegno (SO) Prof. Dott. Gabriella Rovagnati Tel: 3355308189 E-mail: info@associazioneomnibus.com
© Copyright 2015 Associazione Omnibus

POWERED BY FBNEXT